Recensione di diffusori da scrivania dal piccolo ingombro e dal grande suono

Non tutti hanno la possibilità (economica e logistica) di mettersi in casa, o nello studio, diffusori enormi e ingombranti. Ci sono diverse necessità, e non sempre (e non tutti) si ha la possibilità di restare seduti di fronte a due diffusori semplicemente ascoltando la musica; talvolta bisogna fare altro contemporaneamente, talvolta bisogna anche lavorare un po’… E lavorare con un po’ di musica di sottofondo può essere anche piacevole.

Questi diffusori sono pensati per un uso da scrivania; sono molto interessanti per ciò che offrono. Per un utilizzo da scrivania io, per esempio, utilizzo due “cubetti” di un kit multicanale Creative. Si tratta effettivamente di due cubetti veri e propri, dotati di un altoparlantino largabanda che, però, e ovviamente, non può offrire alcuna risposta in gamma bassa. Come potrebbe?

Questi diffusori sono piccoli e quindi poco ingombranti, ma offrono un grande suono, frutto di un attento lavoro volto a ottenere grandi prestazioni da dimensioni contenute; molto contenute. Una grande proposta per chi cerca dei piccoli diffusori da scrivania e, al contempo, una più che buona qualità sonora.

Vai alla traduzione