Recensione di un eccellente pre-phono ibrido, il meglio di entrambi i mondi

Il pre-phono è fondamentale in una catena analogica; è un pre-amplificatore che ha lo scopo di amplificare i deboli segnali di una testina per poterli fare amplificare da un amplificatore con ingressi linea (quelli di lettori cd, dvd, ecc.), sempre che l’amplificatore non abbia uno stadio phono integrato, o non si voglia preferire un pre-phono esterno.

Detto così può sembrare un po’ complicato, ma non lo è. Quello presentato qui è un pre-phono ibrido, cioè in parte valvolare e in parte a stato solido, cioè transistor e affini. Viene considerato il “meglio di entrambi i mondi”, un connubio che non può che offrire una qualità sonora superlativa e apprezzabile.

Vai alla traduzione