Giradischi a trazione diretta molto popolare incontra braccio audiofilo molto popolare

Un giradischi ben tarato e ottimizzato, si sa, può fare la differenza e nel mondo dell’analogico le sperimentazioni sono forse più interessanti che non nel reame digitale.  Con il digitale si attaccano le apparecchiature e via, con l’analogico no; per ottenere un buon suono (non parliamo poi di un ottimo suono) occorrono tanto lavoro e pazienza.

Qui abbiamo un giradischi classico con un braccio, di livello audiofilo, altrettanto classico; un’accoppiata che, sicuramente, ha ancora molto da dire in termini musicali e prestazionali.

Vai alla traduzione